Amministrazione Aperta

Il d.l.

Data:
23 Febbraio 2013

Il d.l. 22 giugno 2012, n. 83 “Misure urgenti per la crescita del Paese” (cosiddetto Decreto Sviluppo), in particolare dal titolo II “Misure urgenti per l’agenda digitale e la trasparenza nella pubblica amministrazione” (artt. 18-22 del d.l. 83/2012).

La norma dell’art. 18, denominata “Amministrazione aperta”, prevede disposizioni che impattano sulla trasparenza e ll visibilità che le pubbliche amministrazioni sono tenute a garantire ai propri dati

In specifico si prevede che “la concessione delle sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e l’attribuzione dei corrispettivi e dei compensi a persone, professionisti, imprese ed enti privati e comunque di vantaggi economici di qualunque genere di cui all’articolo 12 della legge 7 agosto 1990, n. 241 ad enti pubblici e privati, sono soggetti alla pubblicità sulla rete internet, ai sensi del presente articolo e secondo il principio di accessibilità totale di cui all’articolo 11 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150”.

La disposizione specifica quali dati obbligatoriamente devono essere indicati nel sito internet dell’ente obbligato (art. 18, comma 2):

a) il nome dell’impresa o altro soggetto beneficiario ed i suoi dati fiscali;
b) l’importo;
c) la norma o il titolo a base dell’attribuzione;
d) l’ufficio e il funzionario o dirigente responsabile del relativo procedimento amministrativo;
e) la modalità seguita per l’individuazione del beneficiario;
f) il link al progetto selezionato, al curriculum del soggetto incaricato, nonché al contratto e capitolato della prestazione, fornitura o servizio.

La norma dettaglia poi anche puntuali modalità di pubblicazione dei dati previsti. La pubblicazione deve avvenire sul sito internet nella sezione “Trasparenza, valutazione e merito” con link ben visibile nella home page e i dati devono essere resi di facile consultazione, accessibili ai motori di ricerca ed in formato tabellare aperto che ne consenta l’esportazione, il trattamento e il riuso, ovvero che rispondano ai requisiti imposti per gli “open data”.

In ottemperanza a tale norma, di seguito pubblichiamo i dati in oggetto nel rispetto dei requisiti di consultazione, accessibilità e formato richiesti.

TABELLA DATI AMMINISTRAZIONE APERTA  (click per aprire la pagine dei dati)

 

Ultimo aggiornamento

23 Febbraio 2013, 11:26